Mare Fuori, notizia inaspettata: l’Italia non basta più

Mare Fuori: avviate le trattative per un remake della serie più famosa del momento. Le storie dei giovani carcerati  sbarcheranno oltre oceano. 

Negli ultimi anni, lo dobbiamo ammettere, la fiction italiana aveva perso un po’ di mordente. Si riusciva a trarre qualcosa di buono da adattamenti di romanzi di successo. A parte l’eccezione de L’Amica Geniale, niente ha colpito tanto  il pubblico. Le ultime serie proposte dalla Rai non sono state produzioni originali. Si è diffusa, nel mondo della serialità, la tendenza a rimpastare prodotti seriali di altre parti del mondo.  Avete presente la serie italiana Noi? Bene, quella era il remake della serie americana This is Us.

Mare Fuori remake americano
In arrivo un remake di Mare Fuori Foto instagram-arlex.it

 

 

Immergere nel contesto italiano serie che sono pensate per un altro paese spesso non è una scelta vincente. Per fare un esempio, una serie americana può parlare di razzismo contro le persone di colore perchè in America questo è un tema purtroppo molto attuale e sentito. Lo stesso tema in Italia magari non farebbe la stessa presa sul pubblico. I remake proprio per questo sono rischiosi e non sempre sono un successo. Se per esempio si tratta di una serie che è fortemente immersa nel tessuto sociale del luogo in cui è raccontata, portarla altrove può essere difficile. Eppure, quando la produzione è valida,  si cerca di correre il rischio.

Mare Fuori: in arrivo il remake americano

Stavolta sono stato gli americani a voler correre il rischio, ordinando per il loro paese un remake della nostra Mare Fuori. le storie dei ragazzi di Nisida ha conquistato mezzo mondo.  L’ America ha chiesto alla Rai i diritti per girare una versione americana del teen drama, ma la cosa non è affatto semplice. Chi ha visto e amato la serie sa che questa è fortemente immersa nel contesto della camorra napoletana. La storia di Carmine e Rosa per esempio, perderebbe senso se raccontata al di fuori del contesto di faida tra famiglie.  Sarà interessante vedere in che modo gli americani riusciranno a raccontare la Camorra, sperando che non cadano in semplificazioni troppo stereotipate del tipo pizza spaghetti e mandolino.

Mare Fuori remake
L’America vuole una sua Mare Fuori Foto instagram-arlex.it

Intanto, qui in Italia non aspettiamo altro che la messa in onda della nuova stagione, per sapere che fine faranno i nostri amati protagonisti. Le riprese della nuova stagione inizieranno a Maggio, quindi ci vorrà tempo prima di vederla. Secondo voi, di chi era quello sparo nel finale?Lo scopriremo il prossimo anno.

Impostazioni privacy