Prendi un accendino ed una bottiglia di vino: quello che accade dopo pochi secondi è impressionante

Se non avete mai messo a contatto un accendino con del vino scoprite che cosa accade quando il calore entra in contatto con la bottiglia. Il risultato potrebbe stupirvi parecchio, ma potrebbe anche tornarvi molto utile in futuro.

La fiamma farà riscaldare l’aria contenuta all’interno: ecco che cosa succederà dopo.

l'effetto imprevisto del calore con il vino Arlex
che cosa succede se metti l’accendino vicino al vino Arlex
Provate a prendere un accendino e a metterlo per un minuto interno vicino a una bottiglia di vino: quello che accadrà dopo pochi secondi è a dir poco impressionante. Non dimenticherete mai più l’effetto finale, e magari deciderete anche di usarlo come metodo salva tempo in cucina la prossima volta

L’effetto inaspettato di un accendino a contatto con una bottiglia di vino

Vi è mai capitato di dover aprire una bottiglia di vino ma di non sapere come fare a togliere via il tappo? Magari non eravate a casa vostra ma in vacanza, o in un appartamento preso temporaneamente in affitto. Magari non avevate il cavatappi, oppure per un caso più sfortunato che fortuito questo comune utensile da cucina si era rotto.
A quanto pare una bottiglia di vino si può aprire anche senza cavatappi. Esistono infatti tanti altri modi e soluzioni rudimentali per stappare una bottiglia di vetro, se questa contiene del vino. Potete usare un cacciavite, e utilizzarlo come se fosse un cavatappi, dunque avvitandolo fino alla fine del tappo di sughero e poi cercando di far venir fuori il tappo. Potete anche usare una chiave, una scarpa, un cucchiaio, un chiodo, oppure un accendino. Scopriamo subito come si fa.

Il sorprendente risultato del calore a contatto con la bottiglia

Se volete provare ad aprire una bottiglia di vino senza cavatappi, ma utilizzando un semplice accendino dovete fare così: innanzi tutto liberate il tappo dalla copertura che si trova sempre all’estremità superiore della bottiglia, quella che comunemente protegge il tappo di sughero.
A quel punto dovete prendere un accendino, preferibilmente uno di quelli lunghi utilizzati comunemente in cucina, poi scaldate il collo della bottiglia per circa 60 secondi.

A quel punto l’aria che si trova all’interno della bottiglia si riscalderà e con il calore, ed espandendosi, spingerà il tappo della bottiglia verso l’esterno. A questo punto il gioco è fatto. E’ questo il sorprendente risultato del calore a contatto con la bottiglia.

risultato del contatto di un accendino con una bottiglia di vino Arlex
cosa succede se metti l’accendino vicino al vino Arlex
Per dimostrarvi che cosa succede realmente quando un accendino entra in contatto con una bottiglia di vino un video è stato pubblicato su Tik Tok dall’utente Antoniopiervenanzi21.
Impostazioni privacy