Flavio Briatore, non ha più auto: ecco con cosa va in giro

Con cosa si appresta ad andare in giro il noto imprenditore Flavio Briatore? No, non è un’auto, né un altro comune veicolo in uso alla maggior parte dei cittadini. Si tratta di ben altro mezzo.

La sobrietà non è mai stata la sua cifra distintiva, non fa parte del personaggio. Flavio Briatore non ha mai nascosto il proprio giro di affari e la predisposizione a occuparsi di questioni di fascia luxury. Da imprenditore e da utente, evidentemente. Perché, da uomo d’affari, è abituato a cercare sempre un business in più, una nuova occasione, un salto in avanti. Una questione di visione e di metodo. Di sicuro non gli mancano l’entusiasmo e la voglia di buttarsi in situazioni che, a suo parere, presentano buone potenzialità.

Flavio Briatore jet Billionaire Arlex.it
Flavio Briatore (Fonte: Google)

C’è chi lo ama, c’è chi proprio non riesce a seguirlo, dati i suoi toni, a volte un po’ ruvidi. Ma, piacciano o non piacciono i suoi modi, è un uomo che vive e ragiona da imprenditore. E in questo scatto lo si vede mentre si appresta ad andare in giro a esplorare i suoi affari e chissà, magari rilassarsi pure un po’. Non si sta però mettendo alla guida di un’auto, come fanno un po’ tutti. Anzi, chissà dove l’avrà lasciata. E no, non è in bici, né in moto, né tantomeno in monopattino. Sta per salire su un altro mezzo. E i commenti si sprecano.

Flavio Briatore, dove è finita la sua auto?

Di Flavio Briatore non è nota soltanto la sua verve imprenditoriale, di cui pure si parla tanto. Ma si è parlato molto di lui anche in relazione alla sua vita sentimentale, ai suoi amori con donne bellissime, nonché alla sua predisposizione a una certa vis polemica. L’ultima in ordine di tempo riguarda la pizza e il costo. A suo dire, con ingredienti eccellenti e materie prime di livello, non si può scendere al di sotto di un certo prezzo. Le sue dichiarazioni, inutile dirlo, hanno avuto l’effetto di una bomba. Ma, in realtà, ne è nato anche un dibattito. Che, in ogni caso, non è mai, in sé, un fatto negativo.

All’origine di tutto, in ogni caso, l’apertura dei suoi locali Crazy Pizza che, sempre secondo le sue affermazioni, sono ristoranti in cui si offrono prodotti e servizi di qualità. “La nostra non è una pizzeria con tovagliolini di carta”, così ha dichiarato all’Adnkronos. Parole che hanno fatto discutere molto. In ogni caso, da un personaggio così è lecito aspettarsi che vada in giro su mezzi piuttosto lussuosi. Non un’auto di seconda mano, insomma. Ed ecco lo scatto che dice molto di lui.

Ecco come va in giro il fondatore del Billionaire

Sì, quello nello scatto ha proprio l’aria di un jet privato che lo sta portando da Mykonos alla Costa Smeralda. Da un Billionaire all’altro, insomma, per monitorare i suoi affari e accertarsi che tutto stia andando per il meglio. E magari fiutare nel frattempo qualche altro business. La velocità negli spostamenti è tutto, in certe situazioni, poi vuoi mettere la comodità di lavorare a bordo senza essere in alcun modo disturbati.

Flavio Briatore jet Billionaire Arlex.it
Credits Flavio Briatore instagram

Se l’ironia viene facile, qualche utente commenta pure in maniera un po’ più seria, sottolineando l’inquinamento prodotto dal suddetto mezzo nonché forse l’inopportunità di mostrarsi così in un momento di crisi generalizzata per molti. Al netto delle considerazioni individuali, Flavio Briatore, in affari, tra l’altro, con il noto stilista tedesco Philipp Plein, non ha mai nascosto il suo stile di vita. Né ha mai fatto mistero del suo fiuto. Qualcuno scherza: “Bella bagnarola alle tue spalle, ce la giochiamo a poker?“. Una proposta che, quasi certamente, Flavio Briatore non recepirà.