Donald Trump, l’ex moglie morta si rigirerà nella tomba: che scandalo senza precedenti

Donald Trump non è capace a tenersi fuori dalle polemiche. Le ama, ama scatenarle e tuffarcisi dentro, perché potrebbero tornare utili tra qualche tempo quando ripartirà il suo progetto di tornare alla Casa Bianca. Ed ora è attaccato dopo aver deciso dove seppellire la sua ex moglie Ivana Trump. Dove?

Per quattro anni è stato l’uomo più potente del mondo. E’ stato nello Studio Ovale, la stanza del Presidente degli Stati Uniti, seduto sulla poltrona più importante. Ha preso le sue decisioni e, come sempre quando c’è di mezzo la sua persona, ha diviso come nessuno. Amato ed avversato, omaggiato e criticato, è uomo che non conosce le mezze misure.

Donald-e-Ivana-Trump-morte-Arlex.it (2)
Donald-e-Ivana-Trump-Arlex.it (Fonte: Google))

Donald Trump anche in questi giorni è al centro della cronaca, con leggere venature rosa. Quindi nessun riferimento alle sue feroci critiche all’attuale presedente degli Staiti Uniti, Joe Biden, ma soltanto per essere stato travolto dalle polemiche riguardanti il luogo dove è stata sepolta la sua ex moglie Ivana Trump. Perché queste polemiche?

Donald Trump e la storia con Ivana

Donald Trump ha incontrato la modella di origine ceche, Ivana Zelníčková, nel 1976. E’ passato soltanto un anno quando la coppia ha deciso di convolare a giuste nozze. Dal loro matrimonio sono nati tre figli, Donald Jr, Ivanka ed Eric. Quindici anni di matrimonio e poi la fine, avvenuta nel 1992. La causa della separazione è dovuta all’infatuazione di Donald Trump per Marla Maples, donna che poi avrebbe sposato. La notizia della morte improvvisa di Ivana Trump ha colpito molto l’ex presidente degli Stati Uniti, così come i loro tre figli.

E’ stato lui stesso ad annunciare ai media l’improvvisa scomparsa della sua ex moglie e madre di tre suoi figli: “Sono addolorato nel comunicare a tutti quelli che le volevano bene, ed erano tanti, che Ivana Trump è morta nella sua casa di New York. Il suo orgoglio e la sua gioia erano i suoi tre figli, Donald Jr, Ivanka ed Eric. Era così fiera di loro e noi eravamo fieri di lei. Riposa in pace, Ivana“, queste le sue parole riportate da vanityfair.it. Ora negli Stati Uniti si sta discutendo molto sul luogo dove Donald Trump ha deciso di dare sepoltura alla sua ex moglie. Dove?

La sepoltura di Ivana

Ivana Trump è stata seppellita al Trump National Golf Club di Bedminster, come riportato da gossipetv.com. Una tomba molto sobria, dove accanto al nome vi sono riportate le date di nascita e di morte. Il New York Times ha riportato sulle sue pagine la notizia che quel terreno era stato consacrato soltanto qualche ora prima per permettere le sepoltura secondo il rito cattolico. In quella parte del Golf Club sembra che l’ex presidente degli Stati Uniti voglia creare un cimitero privato per la sua famiglia. Un domani lui stesso, sua moglie Melania ed i suoi figli potrebbero riposare in quel luogo.

donald-e-ivana-trump-insieme-Arlex.it (1)
(Fonte: Google)

Ma perché la decisione di Donald Trump è parsa così scandalosa? Secondo l’agenzia giornalistica ProPublica l’ex  presidente americano ha inoltrato formale richiesta in cui ha chiesto di trasformare in terreno cimiteriale l’area dove è sepolta la sua ex moglie Ivana. Perché questo? Secondo l’agenzia il fine perseguito da Trump sarebbe quello di non pagare le tasse. Questo perché, in base ad una legge vigente nel New Jersey, per ciascuna area adibita a cimitero vi è la totale esenzione da ogni forma di tassazione. Tutto ciò è frutto di un pregiudizio nei confronti di Donald Trump? Perfetta, in questo caso, una frase storica di Giulio Andreotti: “A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si indovina…