Gianna Nannini, l’orrendo retroscena che nessuno conosce: ecco perché indossa solo pantaloni

Gianna Nannini è una cantante dalla voce inconfondibile. Ma quale orrendo retroscena c’è dietro alla scelta di indossare pantaloni?

Gianna Nannini è una delle nostre artiste più rappresentative che di recente si è esibita a Vercelli sotto un violento acquazzone.

gianna nannini perché indossa pantaloni-arlex.it
gianna nannini – Arlex.it-(Fonte: Google)

Ma di quale retroscena si parla per quanto riguarda i pantaloni? Ecco i dettagli.

Gianna Nannini e la sua scelta definitiva

Gianna Nannini è un nome che in Italia tutti conoscono e ammirano. La sua carriera è lunghissima e ricca di grandi soddisfazioni. Tutto è cominciato con il singolo America, uscito sulla fine degli anni Settanta. Due anni dopo ha partecipato per la prima volta al Festivalbar arrivando al secondo posto. Nel 1984 l’album Puzzle si è piazzato bene non solo in Italia, ma anche in Germania, Austria e Svizzera.

Nel 1986 Profumo con la celeberrima canzone Bello e impossibile ha portato a casa due dischi di platino, l’anno seguente, invece, ha collaborato con Sting e Jack Bruce in L’opera da tre soldi. Nel 1995, invece, è uscito il suo album dal titolo: Dispetto contenente il singolo: Meravigliosa creatura, canzone diventata molto popolare.

Lei è sempre stata un’artista che ama sperimentare e non si è mai tirata indietro davanti a una sfida, nel 2000 ha lavorato alla colonna sonora del film d’animazione: Momo alla conquista del tempo. Sette anni dopo ha partecipato al Festival di Sanremo come superospite. L’anno seguente però ha trionfato sul palco più prestigioso della canzone nostrana con Colpo di fulmine scritta da lei per Giò Di Tonno e Lola Ponce.

La cantante ha sempre rappresentato un simbolo di ribellione e indipendenza e anche il suo modo di vestire ha rispecchiato questo suo sentire. C’è però un retroscena riguardante l’abitudine di indossare sempre i pantaloni, ecco di cosa si tratta.

Era solo una ragazza quando…

Gianna Nannini ha sempre avuto un look molto grintoso che si caratterizza per i pantaloni, che siano di pelle, jeans, ecc… poco conta, non la si vede mai girare con una gonna. C’è una motivazione non solo di estetica dietro a questa scelta e riguarda un aneddoto risalente alla sua gioventù.

gianna nannini jeans-arlex.it
(Fonte: Instagram/ Immagine del profilo di officialnannini)

Da ragazza aveva indossato una minigonna con la calzamaglia, il suo abbigliamento però non piacque all’uomo che per prima cosa schiaffeggiò la madre della cantante e poi tagliò a striscioline la gonna. E’ risaputo che lei e il padre hanno avuto un rapporto difficile.